Saldatrici a vibrazione

La saldatura a vibrazione è un metodo di saldatura per frizione.
Le superfici di contatto dei pezzi da saldare non vengono fuse dall’apporto di un calore esterno, ma mediante la trasformazione diretta in calore dell’energia prodotta dalla frizione.
I due pezzi da assemblare sono messi in vibrazione l’uno rispetto all’altro a una frequenza e ad un’ampiezza predefinite e sono saldati con una pressione precisa.
La saldatura a vibrazione è caratterizzata da un movimento alternato, creando così una frizione lungo tutta la superficie di contatto dei pezzi.

CAMPI DI APPLICAZIONE DELLA SALDATURA A VIBRAZIONE:

La tecnica della saldatura a vibrazione è perfettamente appropriata per una larga varietà di termoplastici, compresi i materiali reputati “difficili” come il polipropilene, il poliammide caricato e non caricato, con o senza additivi.
Questo metodo di saldatura si presta ugualmente per la combinazione di materiali eterogenei come il PMMA con ABS o il legno con altri termoplastici.
I pezzi possono variare per dimensioni e forme, la sola condizione è che le superfici di contatto consentano il movimento reciproco delle due parti da assiemare.

Scheda Tecnica

Saldatura a Vibrazione

CONTATTACI
Contattaci per informazioni

I campi contrassegnati con * sono richiesti

Il tuo nome*

La tua email*

Oggetto

Il tuo messaggio

Privacy:
Autorizzo il trattamento dei dati *

I dati inviati sono raccolti e gestiti al fine di rendere possibile lo svolgimento del rapporto di fornitura e/o prestazione nel rispetto del D.lgs. 196/2003. In qualsiasi momento si potrà richiedere la modifica o la cancellazione dei suddetti dati. Responsabile per il trattamento dei dati è Raima S.r.l. nella figura dell'amministratore. Si leggano al riguardo, prima di inviare i dati, le specifiche sulla privacy.

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI